Biografia di L'Irriverente



avatar
Sito web:

Sono una ragazza proveniente da una famiglia semplice che mi ha insegnato il valore del sacrificio anche se per dirla tutta mi sacrifico ben poco :-D (sono una studentessa senza lavoro). Fin da piccola ho sentito la necessità di mettere per scritto i miei pensieri ma non ho mai preso sul serio questo piccolo dono. Credevo che la mia più grande passione era quella di indossare un bel camice bianco e uno stetoscopio al collo ma non ci sono riuscita, come si dice non tutti i mali vengono per nuocere! Dopo un primo approccio con l'Ingegneria, ovviamente eliminato perchè tengo alla mia salute mentale, ho realmente riflettuto, e mi sono chiesta "cosa farò nella mia vita? Come mi vedo a 30 anni?", e li è uscito fuori quel piccolo dono, poco considerato, che ha fatto si che io sbarcassi nell'unico corso di laurea "attinente" ossia "Scienze delle Comunicazioni per i Media e le Istituzioni". Sono al secondo Anno Accademico.








Tutti gli articoli dell'autore

Solidarietà al PDL!



Questo è un appello per aiutare il PDL, non voglio sembrare poco sconveniente o altro, ma si deve fare qualcosa per esorcizzare quei poveri componenti del partito del popolo della libertà!


Leggi il resto del post

Storia di un nobile cavaliere



  Siamo in perenne crisi, non si fa che parlare di manovre, di debito pubblico, di spread, di aumento della disoccupazione giovanile, insomma tutto va a put..ne e quindi il pensare al nostro caro Berlusconi, che da questo momento in poi chiameremo affettuosamente BERLUSCA, viene assolutamente spontaneo.


Leggi il resto del post

Il popolo italiano è altruista!



“Il diavolo ha reso tali servigi alla Chiesa, che io mi meraviglio come ancora non sia stato canonizzato per santo” (cit. Carlo Dossi)


Leggi il resto del post

Mediocri si nasce!



Un proverbio cinese dice: “L’uomo mediocre è soddisfatto se pensa come tutti, l’uomo savio è soddisfatto se pensa come pochi. Il vero uomo è soddisfatto se pensa come sé stesso.”


Leggi il resto del post

Ai nostri sventurati parlamentari



Miei cari sciagurati e infelici parlamentari che lavorate come dei servi, giorno e notte, per i comuni plebei che ingrati dei vostri sacrifici hanno pure il coraggio di lamentarsi, di cosa poi?


Leggi il resto del post